Pizze e hamburger, naturalmente gourmet. Il “take away” è l’ultima sfida di Gennaro Amitrano. Riferimento da anni a Capri con un ristorante sui gradini della piazzetta più famosa del mondo, lo chef napoletano ha di recente inaugurato un altro locale a Marina Piccola, nella baia dei Faraglioni, uno degli angoli più suggestivi dell’isola blu.

“Abbiamo voluto attivare anche il servizio take away per andare incontro alle crescenti richieste di turisti e visitatori”, spiega Amitrano. Massima attenzione alle materie prime utilizzate, preparazioni semplici e di grande impatto: per il nuovo servizio non cambia la formula vincente di Amitrano. “Nei miei piatti – aggiunge lo chef – trionfa sempre il “made in Italia” che mi piace valorizzare ed esaltare in uno dei posti più belli del mondo, da sempre punto di ritrovo del turismo internazionale”.

La pizza è uno dei punti di forza della nuova offerta. Non potevano naturalmente mancare la Margherita e la Marinara, ma sono assolutamente da non perdere, tra le altre, la gustosissima Amatriciana e la Bianca tonno, cipolle e olive.

Nel menu “Take Away” c’è spazio anche per gli Amitrano’s Burgers, rigorosamente con Scottona di Chianina, straordinaria carne toscana sempre disponibile al ristorante “Marina Piccola”. Diverse le varianti immaginate dallo chef con ingredienti di qualità che vanno dalla provola alla mozzarella di bufala, fino alla cipolla agrodolce e la salsa bernese.

Completano il menu le chips di patate, tagliate di frutta ed una selezione di birre. Un modo nuovo e veloce, alternativo al ristorante, per gustare il meglio della cucina italiana. Con il servizio “take away” è ora possibile portare a casa i piatti firmati Amitrano, in attesa di una tappa nell’accogliente ristorante “Marina Piccola” per un appuntamento unico e irripetibile con il meglio della tradizione italiana.